P101 ha concluso un’operazione di investimento in Cyber Guru, azienda attiva nel settore della formazione in tema di sicurezza informatica, sottoscrivendo un aumento di capitale da 3,6 milioni di euro tramite i fondi Programma 102 e Italia 500, fondo nato dalla collaborazione tra Azimut Libera Impresa SGR e P101. L’operazione ha visto anche la partecipazione di Adara Ventures, al suo primo investimento in Italia.

Gli advisor legali 

Chiomenti ha assistito gli investitori P101 e Adara, con un team coordinato dal managing counsel Edoardo Canetta (nella foto) e composto dagli associate Matteo Berti e Maria Vittoria Morrone.

Legance ha assistito Cyber Guru con un team guidato dal socio Federica Pomero con il managing associate Giuseppe Battaglia. I profili labour sono stati seguiti dal counsel Michele Tecchia.

Per questo primo importante round di investimento, Cyber Guru è stata supportata come financial advisor da P&B, società specializzata in operazioni di m&a per Pmi, guidata da Elis Bontempelli e Paolo Spadoni

Lascia un commento

Related Post