Portobello – società quotata sull’AIM Italia e proprietaria della omonima catena retail, attiva nel settore di media advertising – ha annunciato di aver concluso la sottoscrizione dell’aumento di capitale riservato. Le azioni di nuova emissione sono state collocate a un prezzo di 41 euro per un controvalore complessivo di circa 10 milioni di euro.

Il collocamento è stato effettuato attraverso una procedura di accelerated bookbuilding riservata a investitori qualificati. Con i proventi raccolti, Portobello si dota delle risorse necessarie ad accelerare il piano sviluppo retail a livello nazionale, attraverso l’apertura di nuove location su strada ad alta pedonalità e grandi centri commerciali in Italia.

Gli advisor

Simmons & Simmons, con il partner Augusto Santoro (nella foto), ha assistito Portobello.

Midcap e BPER hanno agito in qualità di joint bookrunnes per l’accelerated bookbuilding.

Lascia un commento

Related Post