Le associazioni europee dei private equity e venture capital uniscono le forze per misurare con attenzione l’applicazione dei principi esg nelle operazioni di private equity e venture capital.

Lo European Data Cooperative (EDC), database istituito tra Invest Europe e associazioni nazionali tra le quali l’Aifi per il monitoraggio delle attività dei gestori, ha infatti avviato l’implementazione di un modulo per la raccolta di informazioni sui principi di sostenibilità ambientale, societaria e di governance). Questa nuova attività vuole misurare gli sforzi del settore nell’affrontare tali temi, in particolar modo quelli legati al cambiamento climatico, alla poca rappresentanza femminile nelle attività di settore e alla corruzione, mettendone in evidenza l’impegno per raggiungere gli standard Esg.

L’EDC monitora informazioni su raccolta, investimenti, disinvestimenti, impatto economico e performance di oltre 1.600 operatori di private equity e venture capital attivi in Europa, che rappresentano il 90% dei 754 miliardi di euro di capitale in gestione nel continente, e delle loro società in portafoglio.

A partire dalla metà del 2022, e come risultato degli sforzi di raccolta dati dell’EDC, Invest Europe e le associazioni nazionali partecipanti potranno elaborare i dati ESG del private capital in tutta Europa. L’obiettivo è quello di misurare la performance del settore sulle questioni ESG e di monitorarne, annualmente, i progressi. L’uso di una piattaforma con una metodologia standardizzata permette di ottenere statistiche paneuropee omogenee tra i diversi Paesi, fornendo utili informazioni per tutto l’indotto del settore: gestori di fondi, investitori, politici, regolatori, media e altri stakeholder.

“Questo strumento sarà molto utile per tutto il comparto del private capital perché permetterà di evidenziare in modo concreto quanto l’applicazione dei principi ESG, sia elemento fondamentale per la valorizzazione delle società in portafoglio” commenta Innocenzo Cipolletta, presidente AIFI.

Le associazioni private equity che collaborano con Invest Europe come parte dell’EDC sono: AIFI – Italia; BVCA – Regno Unito; France Invest – Francia; BVK – Germania; SVCA – Svezia; ASCRI – Spagna; NVP – Paesi Bassi; SECA – Svizzera; BVA – Belgio; NVCA – Norvegia; Active Owners Denmark – Danimarca; FVCA – Finlandia; PSIK – Polonia; LPEA – Lussemburgo.

Lascia un commento

Related Post