Quinta Capital Sgr ha ceduto un portafoglio di immobili, ad uso centralina telefonica e affittati a Tim, comprendente 14 asset distribuiti sul territorio italiano, principalmente in Toscana.

Il portafoglio, si legge in un comunicato, è stata venduto per 49 milioni di euro ad APWireless, società controllata da Radius Global Infrastructure (investitore istituzionale specializzato in investimenti infrastrutturali di telecomunicazioni).

L’operazione consente di procedere alla liquidazione con due anni di anticipo rispetto alla scadenza del fondo Madison Imperiale. Il fondo ha conseguito un tasso interno di rendimento (Irr) del 15% circa un equity multiple di 1,8 volte.

Quinta Capital è una società di gestione del risparmio fondata per iniziativa di Luca Turco (nella foto) con altri manager. La società offre soluzioni di strutturazione e gestione di portafogli personalizzate, con particolare attenzione agli immobili, al credito opportunistico e agli attivi immobiliari complessi. La società attualmente gestisce tre fondi immobiliari e un separate account, per un asset under management di 250 milioni di euro, In aggiunta, la sgr è attiva nell’advisory a supporto di investitori nazionali e internazionali.

Gli advisor

Orrick ha assistito Quinta Capital Sgr con un team guidato dalla partner Emanuela Molinaro e composto dal managing associate Christian Turotti e dal trainee Emanuele Cossa.

Chiomenti ha assistito Quinta Capital Sgr per gli aspetti fiscali con un team guidato dal partner Giuseppe Andrea Giannantonio con la senior associate Giulia Bighignoli.

Carnelutti ha assistito APWireless con un team guidato dalla partner Alexia Falco per gli aspetti corporate, con la partner Roberta Valentini, per gli aspetti amministrativi.

Lascia un commento

Related Post