Sace è intervenuta a garanzia di un bond del valore di 3,6 milioni emesso da Banco Bpm a favore di Nigro & C. Costruzioni Srl per la realizzazione del Viola Park, il nuovo impianto sportivo del club della Fiorentina. L’intervento Sace rientra nell’ambito dell’operatività di rilievo strategico sotto il profilo dell’attivazione dei processi produttivi ed occupazionali.

Il Viola Park si estende su una superficie di circa 25 ettari ospita tutti gli uffici della Acf Fiorentina, i campi di allenamento della prima squadra maschile e femminile e quelli delle squadre giovanili. Inoltre, con la sola esclusione della prima squadra maschile, il centro rappresenta anche la sede degli incontri ufficiali casalinghi di tutte le squadre viola.

Nigro & C. Costruzioni, impresa toscana con sede a Prato, è attiva dal 2000 nei settori dell’edilizia civile, industriale e commerciale, con particolare attenzione alle nuove costruzioni, alle ristrutturazioni, opere di urbanizzazione primarie e secondarie, strade, reti idriche e fognarie.

Commento all’operazione

“La nostra mission è quella di promuovere e sostenere il territorio e le sue imprese -ha dichiarato Marco Giorgio Valori, responsabile direzione tirrenica di Banco Bpm-. Questa operazione a favore di Nigro sottolinea la volontà del nostro istituto di valorizzare le imprese del territorio e fornire un supporto costante e concreto nella realizzazione di progetti di crescita innovativi e sostenibili”.

Lascia un commento

Related Post