Carlo Salvatori (nella foto) e Francesco Gianni hanno lanciato Red Moon, una società di gestione di fondi di private equity.

Secondo quanto riporta un settimanale, la newco ha un capitale di 500mila euro, ripartito tra il fondatore dello studio legale Gianni & Origoni e Renato Sala (29,5% ciascuno), Massimiliano Russo (fondatore e ceo di Corus Real Estate, al 22,5%), Salvatori (16%) e Giuseppe Foti (2,5%).

Alla presidenza di Red Moon c’è Salvatori, che è al vertice di Lazard in Italia. Gli altri soci sono consiglieri.

La società opererà nella gestione di fondi riservati di tipo chiuso e società di investimento a capitale fisso (sicaf).

Lascia un commento

Related Post