Young Platform, il principale exchange italiano di criptovalute, integra Satispay, il più importante sistema di mobile payment in Italia con oltre 2 milioni di utenti, come metodo di pagamento all’interno della propria piattaforma. Comprare bitcoin e criptovalute diventa così ancor più facile.

Da questo momento, quindi, gli utenti di Young potranno ricaricare il proprio wallet, oltre che con il tradizionale bonifico bancario e la carta di credito, anche con Satispay in modo istantaneo e gratuito e potranno acquistare Bitcoin, Ethereum e più di 25 criptovalute presenti sulla piattaforma.

Young Platform negli scorsi mesi ha chiuso un round di Serie A da 3,5 milioni di euro guidato da United Ventures e al quale hanno partecipato anche un pool di selezionati investitori e business angels italiani e internazionali, tra cui Ithaca Investments, Luca Ascani come scout di Accel, Max Ciociola e Pietro Invernizzi.

“Young Platform e Satispay sono due aziende italiane che condividono molti punti in comune e siamo certi che questa integrazione semplificherà ulteriormente la vita ai nostri utenti. Il nostro obiettivo è quello di continuare a offrire alla nostra community nuove modalità di accesso al mercato delle criptovalute: da oggi tutto questo diventa ancora più facile”, ha commentato Andrea Ferrero (nella foto), ceo e co-founder di Young Platform.

“Stiamo lavorando per andare ad aggiungere nei prossimi mesi sempre più nuove funzionalità che permetteranno ai nostri utenti di accedere a bitcoin e a tutte le principali criptovalute: questa integrazione con Satispay è solo il punto di partenza”, ha aggiunto Diego D’Aquilio, business developer di Young platform.

1 comment

Lascia un commento

Ultime News