Somec, società presieduta da Oscar Marchetto (nella foto) e quotata sul mercato Euronext Milan di Borsa Italiana e specializzata nell’ingegnerizzazione, progettazione e realizzazione di progetti nell’ingegneria civile e navale, ha completato l’acquisizione del 60% del capitale sociale di Bluesteel, player europeo nei sistemi ingegnerizzati di facciate e serramenti.

L’operazione 

L’acquisto prosegue la strategia di consolidamento del segmento “Sistemi ingegnerizzati di architetture navali e facciate civili” perseguita da Somec. Bluesteel, fondata nel 2001 a Treviso, è specializzata nella costruzione e installazione di facciate continue, porte e finestre per il rivestimento interno ed esterno di edifici. Realizza circa l’80% del fatturato a livello internazionale, con particolare focus in Gran Bretagna, Svizzera e Danimarca anche grazie ad un eccellente know-how tecnico e soluzioni innovative brevettate, ecosostenibili. 

La crescente domanda per l’adeguamento degli edifici in termini di sostenibilità ambientale, riduzione degli sprechi e dei costi di gestione, consentirà un ulteriore sviluppo della divisione nei mercati americano ed europeo. Somec potrà inoltre contare sull’esperienza di Roberto Savian, fondatore di Bluesteel, che rimarrà membro del Consiglio di Amministrazione e amministratore delegato della società fino all’approvazione del bilancio al 31 dicembre 2025.

Gli advisor 

Nell’operazione, Somec è stata assistita per gli aspetti legali dagli avvocati Riccardo Manfrini e Manuel Seminara, mentre i professionisti di Consimp sono intervenuti rispettivamente per la due diligence finance con il partner Marco Della Putta e l’associate Silvia Schincariol, e per quella fiscale con il partner Stefano Rudelli e l’associate Alessandra Tavella.

Roberto Savian, fondatore di Bluesteel, è stato assistito per gli aspetti legali dell’acquisizione dall’avvocato Erika Cacciatore e per gli aspetti fiscali e tributari dal ragionier Angelo Moschetta.

Lascia un commento

Related Post