Spindox è stata ammessa a quotazione su Aim Italia. La società opera nel mercato dei servizi e dei prodotti Ict destinati all’innovazione digitale nel business delle imprese.

L’inizio delle negoziazioni è previsto per martedì 6 luglio.

L’ammissione è avvenuta a seguito del collocamento di 940.000 azioni proprie. Il prezzo di collocamento è stato fissato a 7,50 euro per azione. Il collocamento ha un controvalore di 7,05 milioni. La domanda complessiva ha superato di circa 3,7 volte il quantitativo di azioni offerto.

La capitalizzazione della società guidata dall’amministratore delegato Luca Foglino alla data di avvio delle negoziazioni sarà pari a 45 milioni. Il flottante sarà pari al 18,19%.

Gli advisor

Nel processo di quotazione, Spindox è assistita da EnVent Capital Markets (nella foto di copertina, l’amministratore delegato Franco Gaudenti) quale nominated adviser e global coordinator.

Anteos Capital Advisors agisce in qualità di advisor finanziario.

BDO è la società di revisione.

Pedersoli Studio Legale è sole legal counsel.

TCFCT Studio Associato opera come consulente societario e fiscale.

Spriano Communication è advisor di comunicazione.

Kt&Partners opera come market advisor e consulente IR.

MiT Sim agirà quale operatore specialista.

Lascia un commento

Related Post