Il Cda di Assicurazioni Generali ha nominato Stefano Marsaglia (nella foto) nuovo consigliere della società. Il professionista prenderà il posto del dimissionario Francesco Gaetano Caltagirone.

Marsaglia nominato ad a maggioranza

Come spiegato dalla stessa Assicurazioni Generali tramite una nota stampa, il processo con cui si è arrivati alla nomina di Marsaglia è stato lungo e ha visto venir meno, per diverse ragioni, altre candidature.

Preso atto dell’indisponibilità di Claudio Costamagna, il cda della società ha prima di tutto ritenuto, a maggioranza e con il dissenso dei consiglieri Marina Brogi e Flavio Cattaneo, “priva di requisiti” la nomina di Luciano Cirinà. Successivamente ha messo in votazione le candidature di Alberto Cribiore, Maria Varsellona, Paola Schwizer e Andrea Scrosati. Tutti e quattro i professionisti avevano deciso di accettare l’incarico solo con il voto unanime del cda, condizione che non si è verificata in nessun caso.

Si è così giunti alla nomina di Marsaglia, avvenuta per maggioranza e con il dissenso dei già nominati consiglieri Brogi e Cattaneo.

Il profilo

Marsaglia, 67 anni nato a Torino, vanta una lunga esperienza nell’investment banking, con ruoli di primaria responsabilità in Rothschild, Barclays e Mediobanca.

È attualmente ceo di Azzurra Capital, società di private equity ed è membro dell’advisory board di Afiniti, multinazionale attiva nel campo dell’Ai.

Lascia un commento

Related Post