Tac – Touch and Contact, startup innovativa che eroga servizi alle aziende per la creazione di biglietti da visita digitali, la gestione di eventi e lo scambio di documenti attraverso una app, ha chiuso un  round da 750mila euro riservato a nuovi investitori. Contestualmente la società ha adottato un piano di incentivazione destinato ai collaboratori.

Come spiega una nota stampa, Tac, che ha tra i suoi fondatori anche Roberto Sfoglietta (nella foto), utilizzerà le nuove risorse per consolidare la sua posizione nel mercato di riferimento, rafforzare la propria presenza all’estero e proseguire nello sviluppo della tecnologia del prodotto, aggiungendo nuove funzionalità.

Gli advisor

BonelliErede ha agito al fianco della società con un team guidato dalla partner Giulia Bianchi Frangipane, membro del focus team innovazione e trasformazione digitale e responsabile della practice startup e venture capital, e composto dai senior associate Edoardo Fratini ed Enrico Goitre, dall’associate Stefano de Conciliis e da Benedetta Sfoglietta.

Lascia un commento

Related Post