The Hundred, startup innovativa costituita nel 2019 operante nel settore del talent management, ha chiuso un aumento di capitale fino a 5 milioni di euro, finalizzato a supportare lo sviluppo di nuove partnership con giovani talenti ed influencer italiani.

L’operazione è stata condotta da un gruppo di investitori guidati da Nicola Volpi, partner fondatore di Permira, supportati da Antonio Zaccheo, ex Permira e Luxottica, nuovo presidente del CdA di The Hundred, e realizzata dal veicolo Stars Holding che ora detiene una partecipazione rilevante nel capitale sociale della startup.

Gli advisor 

GIM Legal ha assistito The Hunderd, il founder e Ad Vincenzo Macrì, il co-founder investor Leonardo Bongiorno e l’early investor Marino Giocondi, nella negoziazione e definizione dell’accordo di investimento e del nuovo statuto, con un team composto dal partner Nicola Cozzi ( nella foto) e dall’associate Emanuele D’Auria.

Stars Holding è stata assistita da Hi.lex – Avvocati Associati, con un team composto dai partner Fabio Cappelletti e Francesco Torelli e dall’associate Diana Passoni.

1 comment

Lascia un commento

Related Post