Unicredit ha erogato un finanziamento da 10 milioni di euro a Sacmi Imola, con garanzia green di Sace.

L’obiettivo è supportare gli investimenti in ricerca e sviluppo sulla sostenibilità ambientale delle business unit tiles, sanitaryware & tableware, rigid packaging dell’azienda specializzata nella fornitura di tecnologie avanzate per l’industria della ceramica, del packaging, food&beverage, tecnologie e materiali avanzati.

Nello specifico, il finanziamento sustainability-linked della durata di otto anni prevede la variazione del tasso di interesse al raggiungimento di uno specifico target ambientale (Kpi) che certifica l’incremento annuale dell’approvvigionamento dell’energia da fonti rinnovabili.

Gli interventi finanziati rientrano negli obiettivi del Green New Deal, il piano che promuove un’Europa circolare, moderna, sostenibile e resiliente.

Paolo Mongardi, presidente di Sacmi Imola, spiega che “la vera scommessa consiste oggi nella capacità di orientare l’innovazione verso processi e prodotti più sostenibili, capaci di generare benessere reale per le persone, le comunità, i territori”.

Andrea Burchi, regional manager Centro Nord di Unicredit, aggiunge che “la sostenibilità costituisce sempre più un fattore competitivo per le imprese, capace di orientare le scelte dei consumatori e degli investitori. Unicredit è una banca leader in Europa anche nelle soluzioni di finanziamento legate a obiettivi Esg, che possono efficacemente supportare la trasformazione dei modelli di business delle aziende”.

Lascia un commento

Ultime News