In seguito all’uscita di Niccolò Ubertalli, il ceo di Unicredit Andrea Orcel (nella foto) ha riorganizzato il management italiano. A riportarlo è Milano Finanza, che cita una mail circolata internamente all’istituto milanese, recante la firma dello stesso Orcel e del deputy head per l’Italia Remo Taricani.

Mastalia guiderà gli Specialised Coverage Networks: Wealth & Large Corporates di Unicredit

Le sette Region, guidate dai Regional Heads Luisella Altare, Marco Bortoletti, Andrea Burchi, Roberto Fiorini, Paola Garibotti, Salvatore Malandrino e Ferdinando Natali, saranno affiancate dagli  Specialised Coverage Networks: Wealth & Large Corporates. La direzione di questi è stata affidata a Massimiliano Mastalia, che assieme ai Regional Heads, riporterà direttamente a Taricani. Si configura così l’eliminazione di un livello dell’organigramma della Unicredit.

Mastalia, responsabile corporate Unicredit
Massimo Mastalia responsabile Specialised Coverage Networks: Wealth & Large Corporates

Affidato ad Annalisa Areni il team Client Strategies

Un’ulteriore modifica all’organigramma riguarda la rimozione del team Italy Client Solutions, che aveva come responsabile Alfredo De Falco, ora in attesa di un nuovo ruolo.

Tutte le attività che erano svolte dal team di De Falco saranno svolte da un team denominato Client Strategies, affidato ad Annalisa Areni. Resta invece invariata la situazione per Barbara Tamburini e Vedat Sencer Sozer, che continueranno a guidare rispettivamente il retail e l’Alternative Distribution channel.

Simone Chiarlone nuovo head of Finance Italy di Unicredit

È invece un vero e proprio cambio di poltrona quello che riguarda il team di Finance Italy di Unicredit, la cui direzione viene affidata a Stefano Chiarlone. Al professionista, che prende il posto di Simone Marcucci, riporterà ora anche il team Portfolio & Pricing Management di Ian Glover.

Tutte le funzioni amministrative, poi, vengono consolidate sotto la responsabilità di Ilaria Maria Dalla Riva. La professionista continuerà a guidare la funzione di People & Culture Italy, coordinerà le attività con a capo Luboslava Uram e il Legal Italy.

Infine, la mail di Orcel e Taricani spiega che l’attuale Italy Ceo Office sarà snellito, mentre non subiranno modifiche le aree Compliance, Audit e Risk.

Lascia un commento

Related Post