Unicredit ha erogato un finanziamento da un milione di euro a Bric’s Industria per supportare la crescita e lo sviluppo dell’azienda lombarda. Il finanziamento, con durata di sei anni e Garanzia Italia di Sace – lo strumento previsto dal Decreto liquidità destinato al sostegno delle imprese italiane durante l’emergenza Covid-19 – punta a sostenere gli investimenti dell’azienda lombarda, con l’obiettivo di rafforzare la crescita e la competitività di Bric’s a livello nazionale e internazionale.

Fondata nel 1952 a Olgiate Comasco, da Mario Briccola, Bric’s Industria crea e produce articoli di valigeria e pelletteria e pelletteria. Negli anni ‘80 diventa un marchio globale con valori chiave di qualità, arte, funzionalità, moda, estetica e resistenza.

“Abbiamo registrato una rapida crescita negli Stati Uniti, ma anche in Europa numeri che non ci aspettavamo dopo il blocco dei viaggi a causa dell’emergenza sanitaria. Evidentemente l’interesse per un prodotto che fa sognare e dimenticare la routine non è calato, nonostante il persistere di lockdown e di misure ristrettive. Il nostro successo è legato sicuramente anche ad una accresciuta notorietà del brand, scelto da noti testimonial e fortunate campagne pubblicitarie”, ha dichiarato il presidente delegato di Bric’s, Roberto Briccola.

“Siamo orgogliosi di aver portato a termine questa operazione, che contribuirà a sostenere la crescita di un’azienda familiare lombarda che rappresenta l’eccellenza della manifattura italiana nel mondo e conferma il ruolo chiave della banca nel supporto allo sviluppo e alla crescita delle realtà imprenditoriali del nostro territorio – afferma Marco Bortoletti (nella foto), regional manager Lombardia di Unicredit.

Lascia un commento

Related Post