WIIT, uno dei principali player europei nel mercato dei servizi cloud computing per le imprese, focalizzato sull’erogazione di servizi continuativi di hybrid cloud e hosted private cloud per le applicazioni critiche, quotata sul mercato MTA segmento STAR, organizzato e gestito da Borsa Italiana, ha acquistato il 100% del capitale sociale di Mivitec, operatore cloud tedesco specializzato in managed services per le imprese, con sede a Monaco, per il tramite della propria controllata tedesca myLoc managed IT.

Questa operazione ha l’obiettivo di consolidare la presenza di WIIT in Germania a seguito dell’acquisizione di myLoc, società tedesca provider di servizi cloud e colocation con sede a Düsseldorf, conclusa a settembre 2020. Pertanto, sarà myLoc stessa, forte della sua dimensione e del suo management team, ad acquisire Mivitec e a rendere possibili crescenti economie di scala.

Gli advisor 

Nell’operazione Pedersoli Studio Legale ha assistito WIIT con l’equity partner Marcello Magro (nella foto) e il counsel Fabrizio Grasso.

SLB Kloepper Rechtsanwaltsgesellschaft, con la partner Sandra Bendler-Pepy, ha assistito WIIT per gli aspetti di diritto tedesco.

KPMG ha agito per la due diligence fiscale e tributaria.

1 comment

Lascia un commento

Articolo correlato